LA RIFORMA PROTESTANTE

 

"La Luce è stata messa sul candelabro" 

 

In questa incisione della seconda metà del XVII secolo sono raffigurati i principali fautori della Riforma protestante: diremmo oggi un bella foto di famiglia.

 

 

In primissimo piano vediamo - è una caricatura - gli oppositori della Riforma: il cardinale, il diavolo, il papa, un monaco. Soffiano sulla fiamma: l'incisore ha scritto delle frasi su ciascuno dei soffi: "la scolastica"; "spirito menzognero", "successione fasulla", "apparente sicura salvezza"

 

Poi vediamo i riformatori che discutono le grandi questioni teologiche poste dai loro scritti. Essi provengono da tutta Europa e sono vissuti in periodi diversi.

Al centro del tavolo - con grande evidenza - il tedesco Martin Lutero e il francese Giovanni Cavino.

A sinistra di Lutero è rappresentato il tedesco Filippo Melantone ( lettera I ), a destra di Calvino vediamo il francese Teodoro De Beza ( lettera P ).

In questa prima cerchia sono altresì rappresentati ( a sinistra di Melantone ) il boemo Giovanni Hus e ( a destra di Teodoro de Beza ) l'inglese John Wycliffe.

 

Dopo la prima cerchia di riformatori prima menzionati abbiamo una seconda cerchia dove sono rappresentati da sinistra a destra l'alsaziano Martin Bucero (G ), il boemo Girolamo da Praga ( C ), l'italiano Girolamo Zanchi ( O ), l'inglese William Perkins ( Q), lo slavo Flavio Illirico ( M). 

In piedi da sinistra a destra ( ultima cerchia ) lo svizzero Enrico Bullinger ( N ), l'italiano Pietro Martire Vermigli ( K ), lo scozzese Giovanni Knox ( L ), lo svizzero Huldrych Zwingli ( D), il tedesco Giovanni Ecolampadio ( F ).

  

Mancano nell'incisione vari altri personaggi della Riforma: Carlostadio, Thomas Muntzer, gli anabattisti, gli spiritualisti.

  

 

DETTAGLI INCISIONE

 

Martin Lutero
Martin Lutero

Martin Lutero ( lettera E): ha in mano la Bibbia aperta. La pagina splendente della Bibbia fa quasi un tutt'uno con la luce della candela. Chiaro il messaggio !

 

 

Giovanni Calvino ( 1509 - 1564 )
Giovanni Calvino ( 1509 - 1564 )

Giovanni Calvino ( lettera H ): indica una Bibbia chiusa. La Scrittura è importante ma in pratica è importante la formale autorità dell'Istituzione Ecclesiastica.

 

 

 

Filippo Melantone ( 1497 - 1560 )
Filippo Melantone ( 1497 - 1560 )

Filippo Melantone ( 1497 - 1560 );

 

Teodoro Beza:

 

 

Giovanni ( Jan ) Hus ( 1371 - 1415 )
Giovanni ( Jan ) Hus ( 1371 - 1415 )

Giovanni ( Jan ) Hus ( 1371 - 1415 );

 

 

John Wycliffe ( 1331 - 1384 );
John Wycliffe ( 1331 - 1384 );

John Wycliffe ( 1331 - 1384 );

 

 

Girolamo da Praga
Girolamo da Praga

Girolamo Da Praga ( 1370 -1416 );

 

 

Girolamo Zanchi
Girolamo Zanchi

Girolamo Zanchi ( 1516 - 1590 );

 

 

William Perkins
William Perkins

William Perkins ( 1558 - 1602 ). Era un puritano

 

 

Mattia Flacio Illirico
Mattia Flacio Illirico

Mattia Flacio Illirico ( 1520 - 1575 );

 

 

Johann Heinrich Bulinger
Johann Heinrich Bulinger

Johann Heinrich Bulinger ( 1504 - 1575 );

 

 

 

 

Pietro Martire Vermigli
Pietro Martire Vermigli

Pietro Martire Vermigli ( 1499 - 1562); 

 

 

Giovanni Knox
Giovanni Knox

Giovanni Knox (

 

 

Huldrych Zwingli
Huldrych Zwingli

Huldrych Zwingli ( 1484 - 1531 );

 

 

Giovanni Ecolampadio
Giovanni Ecolampadio

Giovanni Ecolampadio ( 1482 - 1531 );