SINODO CHIESE METODISTE E VALDESI 2014

Mozioni approvate

Da Riforma n. 34/2014

 

 

11 - Formazione e ministeri

Il Sinodo, considerando l’importanza che i/le diaconi/e ricoprono all’interno della nostra chiesa, ritenendo fondamentale il confronto tra le diverse esperienze dei diaconi/e in attività di servizio sia con incarichi nelle chiese sia nelle opere, dà incarico alla Tavola valdese di approfondire la possibilità di istituire un «Corpo diaconale», che si riunisca periodicamente per affrontare questioni comuni nel confronto delle varie esperienze che possano arricchire il lavoro all’interno delle chiese e delle opere.

Il Sinodo, preso atto della definizione dell’iter di «Formazione, verifica e assunzione di pastori/e e diaconi/e» approntato dalla Tavola valdese in collaborazione con la Commissione Ministeri e la Segreteria del Corpo pastorale dopo un lungo processo di elaborazione, lo approva e lo riconosce quale utile strumento in grado di fornire un preciso indirizzo formativo e di verifica nel processo di preparazione allo svolgimento del ministero pastorale e diaconale.

Il Sinodo, riconoscendo nella musica e nel canto comunitario un aspetto centrale della spiritualità protestante e l’espressione di una liturgia che vuole essere coinvolgente, corale e dinamica, invita la Tavola valdese a realizzare nel prossimo futuro un incontro sul tema della musica nella vita della chiesa, collaborando a tal fine con la Commissione culto e liturgia, valorizzando le iniziative già presenti nelle nostre chiese e avvalendosi anche del percorso della scuola Asaf dell’Unione delle chiese evangeliche battiste in Italia (Ucebi).

 

<< BACK