Elezioni politiche & valori irrinunciabili

 

Commentando il Messaggio per la giornata della pace di Papa Benedetto XVI il card. Angelo Bagnasco é tornato sui valori irrinunciabili della chiesa cattolici: ha lanciato un monito contro lo Stato che non garantisce la vita, dal concepimento fino alla morte naturale. Continua

Il Cardinale Angelo Bagnasco
Il Cardinale Angelo Bagnasco

 

Come ha affermato il past. valdese Giuseppe Platone nel corso di una trasmissione radiofonica - polarizzata essenzialmente sull'eutanasia e su un'eventuale suo collegamento alla crisi economica - su temi così delicati necessita promuovere il dialogo poiché nessuno ha la formula magica o il dogma perfetto. I protestanti italiani dicono semplicemente: chi deve decidere della vita ? il paziente, il medico, la famiglia, la chiesa, lo Stato ? I protestanti dicono che "decide il paziente", la "persona", cioè la "coscienza".     continua

Il past. valdese Giuseppe Platone
Il past. valdese Giuseppe Platone

 

Tornando al discorso del card. Bagnasco è ovvio che si colloca nell'attuale momento politico. Verosimilmente la Chiesa cattolica guardando le parti in campo ha già mostrato di avere una predilezione per il nuovo che sta nascendo e che si situa al centro dello schieramento.    continua

Prof - Sen. Mario Monti
Prof - Sen. Mario Monti

 

 

Testamento biologico: quadro di riferimento