U.C.E.B.I.

 

CONVEGNO SU MISSIONE INTEGRALE

 

Catania 30 Gennaio 2016

 

 

 

Introduzione.

 

Il Convegno si è svolto presso i locali della Chiesa Battista di Catania Librino ed ha avuto inizio effettivo alle ore 10.00 del 30 gennaio 2016.

 

Presenze.

Oltre al pastore Vincenzo Reina che ha dato il benvenuto agli ospiti, erano presenti tutte le pastore/i delle chiese battiste dell'ABCS ( Ioana Ghilvaciu, David Mcfarlane, Silvia Rapisarda; Sandra Spada ), il presidente dell'ABCS fr. Nunzio Sciacca, membri di tutte le chiese dell'ABCS ( in primis quelli dei consigli di chiesa ), il fr. Luca Reina ( pastore dei giovani della chiesa Battista di Catania Librino.

 

Ultimi ma essenziali erano le/i segretarie/i e altri componenti i dipartimenti di Evangelizzazione, Chiese Internazionali, Teologia , ministero musicale dell'UCEB, rispettivamente: Gabriela Lio, Carmine Bianchi, Cristina Arcidiacono, Carlo Lella, Marta D'Auria, Jaime.Castellanos. Era presente anche il fr. Giovanni Arcidiacono ( vicepresidente dell'UCEBI).

 

 

Prolusione.

I lavori sono iniziati con una prolusione della pastora Gabriela Lio ( segr Dipartimento di evangelizzazione ) e del fr. Giovanni Arcidiacono (vicepresidente dell'UCEBI). 

 

 

Culto del mattino. 

Il fr. Carlo Lella, servendosi di una presentazione in Power Point e della collaborazione dei musicisti della chiesa ospite, ha realizzato un culto nel quale la Parola Biblica, le sintetiche riflessioni, il canto, le presentazioni in PPT si sono intrecciate e fuse  - modernamente - in maniera efficace.

 

 

Illustrazione programma di lavoro.

Le pastore Gabriela Lio e Cristina Arcidiacono hanno presentato lo schema del lavoro da eseguire:

 

- divisione dei presenti in quattro gruppi: uno per ogni dipartimento. Al mattino verrà sviluppato un tema che - in generale - é comune a tutti i gruppi;

 

- pausa pranzo;

 

- ricostituzione dei gruppi e nuova sessione di lavoro. In questa fase i lavori di gruppo sono stati maggiormente declinati in base al dipartimento che fungeva da tutor. I temi seguiti:

 

"la vocazione di tutte e tutti i credenti: il sacerdozio universale" a cura del DT;

 

"evangelizzazione e missione locale: alla ricerca di un equilibrio" a cura del DE;

 

"condividere e valorizzare i doni che il Signore ci ha dato per la missione", a cura del DCI

 

- plenaria - ore 17.00 - per la "restituzione" dei risultati conseguiti.

 

 

Lavoro gruppo curato dal Dipartimento di Teologia.

 

Lo scrivente faceva parte del gruppo curato dal Dipartimento di Teologia. Si è lavorato abbastanza e con pieno coinvolgimento di tutti/e. Fondamentalmente si trattato di pervenire e approfondire il concetto di "MISSIONE INTEGRALE":

La missione integrale si realizza quando nella Chiesa si ha la piena esplicazione dei doni - suscitati dal Signore - in essa presenti.    ( vedi nota 1 )

 

I risultati conseguiti sono stati riportati - abbastanza sinteticamente  - nella plenaria da parte della sor. Ester Labate ( chiesa Reggio di Calabria ).

 

 

 

Plenaria:

Tutti i gruppi - mediante un/una loro portavoce - hanno riportato in maniera sintetica a tutti i presenti i risultati conseguiti nei loro gruppi di lavoro.

 

Purtroppo il tempo insufficiente non ha consentito di avviare - dopo le relazioni - un dibattito che avrebbe permesso di mettere maggiormente a fuoco gli argomenti e i concetti esposti.

 

 

Conclusioni.

Un ringraziamento va fatto ai Dipartimenti dell'UCEBI ( i quali hanno accettato di effettuare - nonostante i loro numerosi impegni - questa Convegno in Sicilia ) e alla chiesa ospite la quale - mettendo a disposizione dei presenti tutti i locali sussidiari e ogni supporto logistico - ha permesso ai convegnisti di lavorare al meglio.

 

Indubbiamente - a parere dello scrivente - un Seminario di questa natura, cioè per la vastità e profondità della tematica  - per dare frutti adeguati e duraturi - andrebbe sviluppato nell'arco di non meno di almeno due giorni.

Ciò significherebbe la rinuncia al decentramento - giacchè questo seminario è stato già svolto a Milano, Roma e Mottola (TA) - e la sua effettuazione in un'unica sede centrale.

 

Questa esperienza di decentramento - pur nei suoi limiti - ha comunque permesso a molte sor/fr delle nostre chiese di partecipare a un evento al quale in altre condizioni non avrebbero potuto essere presenti.

 

 

Pogrom e genocidi

La chiesa ospite ha desiderato intrattenere i presenti per farli assistere a una illustrazione - letture e proiezioni di slide con power point - dei genocidi nella storia.

 

 

 

Domenica 31 Gennaio

Il giorno dopo - domenica 31 gennaio i /le pastore/i presenti a Catania hanno predicato nelle chiese siciliane: Siracusa/Floridia, Lentini, Catania ( v Capuana ), Catania ( Librino). 

 

 

 

<< GALLERIA FOTOGRAFICA >>

 

 

 

 

Silvestro Consoli - foto dell'autore

 

 

160323