1

 

Anno VI  -   aggiornato al 12 Luglio  2017

 

PRIMO PIANO

 


A proposito di legge sulle Unioni Civili

 

Lettera aperta al Senato della Repubblica

 

Signor Presidente, Signori Senatori e Signore Senatrici,

In occasione del voto sulle unioni civili, non abbiate timore dei diritti! I diritti (e i doveri) riconosciuti agli individui e a organizzazioni di individui sono non soltanto previsti dalla nostra Costituzione, ma reggono, come una pietra angolare, ogni democratica, pacifica e giusta società umana.

 

Nel 1610 Thomas Helwys, uno dei padri fondatori delle chiese battiste, invitò il re Giacomo a tenere ben separato il governo civile dal governo religioso, difendendo il diritto di ogni persona nel non essere perseguitata perché mussulmana, ebrea o eretica.

Così fece il padre pellegrino Roger Williams che nel 1663, nella scrittura della carta costituzionale di Rhode Island, difese la libertà di ogni cittadino/a.

 

Difendere la laicità dello Stato, alzare in modo costruttivo un muro di separazione tra Stato e Chiesa, sostenere il diritto sociale e la libertà di ogni persona, al di là delle convinzioni personali, richiede un grande sforzo della coscienza di ogni politico, ma genera un grande risultato per quanto riguarda la convivenza umana.

 

Non abbiate timore dei diritti! Nel 1905, a fondamento della nascita dell’Alleanza Battista Mondiale, furono scritte queste parole: “Il mondo non deve dimenticare che la dottrina battista della libertà religiosa, estesasi nella concezione della libertà personale e trovando espressione nelle norme sulla libertà civile, ha prodotto l’emancipazione politica dell’umanità”.

Buon lavoro,

past. Raffaele Volpe ( presidente dell'UCEBI)

 

( 160202)  


 

PADRE NOSTRO ?

Dio, genere, genitorialità: alcune domande

 

Figura paterna e "famiglia" nel cristianesimo

 

pp 100, euro 11,50, piccola biblioteca teologica 119

 

 

Sociologia, psicologia e teologia del padre (e del figlio)

La "famiglia cristiana"

Che cosa hanno da dire le donne?

A partire dalla constatazione che oggi la nostra società vive una grande trasformazione in assenza, o quasi, di quella figura che è sempre servita da suo imprescindibile punto di riferimento - il padre - , la teologa femminista Elizabeth Green interroga alcuni aspetti del Dio padre, in particolare in riferimento a genere e genitorialità.   LEGGI TUTTO 

( 160105)

 


Roma 15 Dicembre 2015 - firma del Protocollo
Roma 15 Dicembre 2015 - firma del Protocollo

 

APERTI I CORRIDOI UMANITARI

 

Da gennaio 2016 saranno aperti corridoi umanitari per rifugiati siriani, eritrei, somali, sudanesi. Nell’arco di 24 mesi saranno 1000 i fruitori di tali corridoi. Il 15 dicembre 2015 è stato firmato un protocollo di intesa fra tra il Ministero degli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, il Ministero dell'Interno, la Comunità di Sant'Egidio, la Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia e la Tavola Valdese.   LEGGI TUTTO

 

( 160102 )

 

 







past. Raffaele Volpe
past. Raffaele Volpe

Sinodo chiese Metodiste e Valdesi

Torre Pellice  Agosto 2015

 

Saluti al Sinodo da battisti e avventisti

 

( ...  )il pastore Raffaele Volpe, presidente dell’Unione cristiana evangelica battista d’Italia (Ucebi), ha ricordato che quest’anno oltre ai 40 anni del Patto di integrazione fra le chiese valdesi e metodiste, cade un altro anniversario: i 25 anni di reciproco riconoscimento tra battisti, metodisti e valdesi, un tempo congruo per fare una valutazione, per comprenderne meglio le forze e le debolezze. ( ..... )

Il pastore Stefano Paris, neopresidente dell’Unione italiana delle chiese cristiane avventiste del 7° giorno (Uicca), che nel suo saluto ha sottolineato l’importanza di proseguire nella comune collaborazione   ( ... ) . LEGGI TUTTO

( 150908) 

 

 

Catania Festa per la chiusura

 della scuola domenicale

 

Da Riforma n. 29 /2015 del 24 Luglio 2015

 

Mi metto in gioco insieme a te. Giochi per genitori solo se accompagnati dai loro bimbi e dalle loro bimbe». Con questo invito sabato 11 luglio le chiese battista di via Capuana e valdese di Catania hanno festeggiato la chiusura della scuola domenicale per questo anno ecclesiastico.

L’invito è stato rivolto non solo alle famiglie della chiesa, ma anche a famiglie di compagnetti e compagnette di scuola di bimbi e bimbe della chiesa e a famiglie amiche.   Leggi tutto

( 15072)

 


 

Sull'accoglienza delle persone LGBT

 

Ioana Ghilvaciu - pastora in prova delle chiese battiste di Floridia e Siracusa - parteciperà ad una tavola rotonda durante il "“Giacinto – nature LGBT " - Noto - 1 e 2 Agosto 2015.

La pastora Iona esprimerà la vicinanza di tutte quelle chiese cristiane evangeliche che si riconoscono nel percorso di vicinanza verso tutti gli esseri umani indipendentemente dal loro sesso e dalla loro identità sessuale.

Fratelli e sorelle, – si legge in un frammento del sermone della pastora Ioana Ghilvaciu, riportato dal giornale online Giornale SIRACUSA –  l’orientamento sessuale non deve essere motivo di discriminazione, ma accolto nella molteplicità e nella complessità delle identità. I membri della comunità non vengono ridotti a una componente della loro identità ma portatori e portatrici di identità multipla.” Continua

 

( 150721)

 

 

Documento sull'omosessualità

della IV sessione congiunta dell'Assemblea generale dell'UCEBI e

del Sinodo delle Chiese valdesi e metodiste (3 – 4 novembre 2007)

 

La 4a sessione congiunta dell'Assemblea generale dell'UCEBI e del Sinodo delle Chiese valdesi e metodiste

 

1. crede in un Dio d'amore che per primo ci ha accolti chiamandoci ad una vocazione all'accoglienza nello spirito del passo di Romani che dice: “Perciò accoglietevi gli uni gli altri, come anche Cristo vi ha accolti per la gloria di Dio” (15:7);        segue

 

  ( 150720)

 

 

Alle radici delle nostre riflessioni sul rapporto

 omosessualità - chiese cristiane

 

Commissione G.L.OM

 

Nel novembre dell'anno 2000 la Tavola Valdese e il Comitato Esecutivo dell'UCEBI - in seguito all’atto n/00 dell’Assemblea-Sinodo 2000 - costituirono un gruppo di lavoro G.L.OM. ( "Gruppo Lavoro Omosessualità " ) che avesse lo scopo di fare il punto su cosa è l'omosessualità e di suggerire anche un percorso d'inclusione e accoglienza per le persone omosessuali.  Leggi tutto

( 150720)