Anno VII  -   aggiornato al  21 marzo 2018

 

PRIMO PIANO

 

past. Raffaele Volpe
past. Raffaele Volpe

Sinodo chiese Metodiste e Valdesi

Torre Pellice  Agosto 2015

 

Saluti al Sinodo da battisti e avventisti

 

( ...  )il pastore Raffaele Volpe, presidente dell’Unione cristiana evangelica battista d’Italia (Ucebi), ha ricordato che quest’anno oltre ai 40 anni del Patto di integrazione fra le chiese valdesi e metodiste, cade un altro anniversario: i 25 anni di reciproco riconoscimento tra battisti, metodisti e valdesi, un tempo congruo per fare una valutazione, per comprenderne meglio le forze e le debolezze. ( ..... )

Il pastore Stefano Paris, neopresidente dell’Unione italiana delle chiese cristiane avventiste del 7° giorno (Uicca), che nel suo saluto ha sottolineato l’importanza di proseguire nella comune collaborazione   ( ... ) . LEGGI TUTTO

( 150908) 

 

 

Catania Festa per la chiusura

 della scuola domenicale

 

Da Riforma n. 29 /2015 del 24 Luglio 2015

 

Mi metto in gioco insieme a te. Giochi per genitori solo se accompagnati dai loro bimbi e dalle loro bimbe». Con questo invito sabato 11 luglio le chiese battista di via Capuana e valdese di Catania hanno festeggiato la chiusura della scuola domenicale per questo anno ecclesiastico.

L’invito è stato rivolto non solo alle famiglie della chiesa, ma anche a famiglie di compagnetti e compagnette di scuola di bimbi e bimbe della chiesa e a famiglie amiche.   Leggi tutto

( 15072)

 


 

Sull'accoglienza delle persone LGBT

 

Ioana Ghilvaciu - pastora in prova delle chiese battiste di Floridia e Siracusa - parteciperà ad una tavola rotonda durante il "“Giacinto – nature LGBT " - Noto - 1 e 2 Agosto 2015.

La pastora Iona esprimerà la vicinanza di tutte quelle chiese cristiane evangeliche che si riconoscono nel percorso di vicinanza verso tutti gli esseri umani indipendentemente dal loro sesso e dalla loro identità sessuale.

Fratelli e sorelle, – si legge in un frammento del sermone della pastora Ioana Ghilvaciu, riportato dal giornale online Giornale SIRACUSA –  l’orientamento sessuale non deve essere motivo di discriminazione, ma accolto nella molteplicità e nella complessità delle identità. I membri della comunità non vengono ridotti a una componente della loro identità ma portatori e portatrici di identità multipla.” Continua

 

( 150721)

 

 

Alle radici delle nostre riflessioni sul rapporto

 omosessualità - chiese cristiane

 

Commissione G.L.OM

 

Nel novembre dell'anno 2000 la Tavola Valdese e il Comitato Esecutivo dell'UCEBI - in seguito all’atto n/00 dell’Assemblea-Sinodo 2000 - costituirono un gruppo di lavoro G.L.OM. ( "Gruppo Lavoro Omosessualità " ) che avesse lo scopo di fare il punto su cosa è l'omosessualità e di suggerire anche un percorso d'inclusione e accoglienza per le persone omosessuali.  Leggi tutto

( 150720)